alta moda

Maria Laurenza Anniversary Party: un’emozione unica

Difficile comunicare la magia e le emozioni di una serata per me così importante, ma le immagini saranno bellissimi ricordi di un traguardo conquistato con impegno, dedizione e tanto lavoro di squadra!

Ecco a voi le immagini più belle del Maria LAurenza Anniversary Party: ebbene sì, sembra ieri, ma è già passato un anno da quel favoloso Opening Party del 9 ottobre 2018 per la mia Maison romana e questo Anniversary ha voluto celebrare i traguardi raggiunti grazie a un team vincente e al lavoro di professionisti instancabili!

Grazie per una serata che il mio team e io non potremo mai dimenticare.

Grazie per aver creduto in noi e in questo progetto.

Grazie a chi ha scelto il nostro brand o a chi lo sceglierà.

Grazie a voi tutti: senza di voi, nulla di tutto questo sarebbe mai stato possibile.

Thè Time to Party! Uno speciale Fashion Show Maria Laurenza per l’evento a Borgo della Merluzza

Alcuni scatti dallo speciale evento “Thè Time to Party”, tenutosi sabato 30 marzo, presso Borgo della Merluzza, un pomeriggio davvero indimenticabile a base di tè e pasticcini, durante il quale si è svolto un esclusivo Fashion Show con alcuni degli splendidi abiti Maria Laurenza.

Grazie a:
Venue: Borgo della Merluzza
Wedding planner & stationary: Monica Palmieri Wedding Style
Foto e video: Videostudio Roberto Marchionne
Flowers: Andrea Patrizi
Make up: Salvino Palmieri
Catering: Crystal For Event & Catering
Allestimenti: FG eventi
Musica: Extra Time Cover Band

 

Mikado in seta: tessuto principesco, icona di stile e ispirazione per l’esclusiva capsule Maria Laurenza!

Il mikado è un tessuto molto ricercato, che deriva da una particolare lavorazione della seta. Perfetto per matrimoni che si svolgono di giorno e utilizzato per modelli di abiti da sposa preziosi e strutturati, ma allo stesso tempo dalle linee pulite e semplici.

Duchesse, principesse e regine.
Abbiamo visto il mikado in seta protagonista in alcuni celebri matrimoni “reali”, basti pensare alla ex attrice, oggi Duchessa di Sussex, Meghan Markle, che per le sue fiabesche nozze con il Principe Harry ha scelto un abito in mikado molto discusso per la sua estrema semplicità.

Ma gli esempi di storici abiti in mikado non possono limitarsi al modello scelto da Meghan se ricordiamo, ad esempio, il bride dress con applicazioni di pizzo chantilly scelto nel 1995 da Marie-Chantal, Principessa della Corona di Grecia e Principessa di Danimarca o, ancora, lo splendido abito nuziale, sempre in mikado, della Regina Maxima, moglie di Guglielmo Alessandro, re dei Paesi Bassi.

Insomma, il mikado rappresenta un vero e proprio inno al lusso senza eccessi, all’eleganza e al fascino di creazioni sartoriali capaci di esaltare con grazia la silhouette e di rappresentare un vero e proprio status symbol “regale”.

Mikado per ogni stile di matrimonio.
Abbiamo già detto che il mikado è un tessuto molto strutturato e per questo adatto a ogni fisico, poiché non fascia eccessivamente le linee del corpo, ma le enfatizza e armonizza. I modelli realizzati in mikado sono perfetti per diversi stili di matrimonio, come il minimal chic, il classico romantico, l’elegante, urban e per la tendenza del momento, il baroque wedding!

Quest’ultima è, in effetti, una nuova interpretazioni del barocco, per la quale quest’anno vedremo lo sfarzo e la ricchezza di dettagli in oro, abbinati all’eleganza di palette delicate e alla magnificenza dei fiori. Insomma, new baroque sì, ma con gusto e raffinatezza, perciò spazio a meravigliosi abiti da sposa in mikado, perfetti per ogni stile di matrimonio!

Come scegliere gli accessori giusti.
Parliamo ora di accessori! Se sceglierete un abito in mikado dal taglio semplice, potrete abbinarvi un lungo velo prezioso, ricamato e arricchito da pizzo e applicazioni.

Se invece indosserete un modello in tessuto mikado con decorazioni varie, il consiglio è di abbinare accessori estremamente sobri, quindi velo senza lavorazioni e scarpe semplici ed eleganti, proprio come galateo comanda.

In ogni caso, la sposa non dovrà indossare gioielli, se non un paio di orecchini molto piccoli o un sottile girocollo. Abolito anche l’anello di fidanzamento, la fede nuziale dovrà essere la sola protagonista della cerimonia.

New bridal trends.
Molte tra le più importanti firme della moda sposa hanno scelto il mikado per realizzare splendidi modelli. Fra le nuovissime collezione 2019, vi presentiamo alcuni abiti della maison Valentini Spose, che dimostrano quanto questo tessuto sia versatile e adatto a diverse interpretazioni, mood e personalità di chi lo indossa.

Gli abiti in mikado di Valentini Spose della linea Egò sono ricchi, elaborati, estrosi e affascinanti, con intagli, balze e corpetti a cuore. L’abito Lulu, ad esempio, è a sirena, strutturato, ma con strascico a balze vaporose, tasche e scollo all’americana, che ricordano le atmosfere vintage da Belle Époque e cinema anni Trenta. L’abito Bea, invece, è ampio e morbido, con scollatura profonda, attuale, ma allo stesso tempo molto romantico, perfetto per una moderna principessa o un’inguaribile sognatrice.


Aire Barcelona, invece, ha ideato abiti in tamis, tessuto derivante dal raso e molto simile al mikado per aspetto e consistenza, meno pregiato, ma ugualmente efficace e adatto a tutte le tasche. I modelli firmati Aire Barcelona hanno un’aura romantica e femminile, con tagli diritti e linee classiche, gonne ampie con tasche che ricordano i leggendari anni Cinquanta e un inconfondibile tocco bon ton dato dal fiocco in vita, di gran moda per la prossima stagione.

Gli abiti Aire Barcelona, sebbene appaiano molto semplici ed eleganti, sono sempre contraddistinti da dettagli originali, come le decorazioni in pizzo e cristalli sulla schiena del modello Ezra o la lunghissima fila di piccoli bottoni a chiudere l’abito Egan fin sullo strascico dell’ampia gonna.


E ricordate che le nuovissime collezioni 2019 Valentini Spose e Aire Barcelona sono disponibili presso l’atelier campano Maria Laurenza, a Caivano, in via Roma, 11 (NA).

L’esclusiva capsule Maria Laurenza.
Per le future spose più esigenti, un tributo della nostra Fashion Designer Maria Laurenza alle principesse, regine e, in generale, alle donne che hanno fatto la storia indossando abiti in mikado in seta: in occasione del Bridal Weekend che si terrà a Roma, presso Palazzo Brancaccio, 9 e 10 febbraio, Maria Laurenza presenterà un’esclusiva e preziosa mini capsule di abiti da sposa realizzati in questo tessuto raffinato.

Perciò, non perdete l’occasione di ammirare in anteprima una collezione unica firmata Maria Laurenza, richiedete subito il vostro invito:

Tel. 06 83 777 258
E-mail roma@marialaurenza.com

Trionfo del made in Italy: la nuova collezione bride di Graziana Valentini

Parliamo di un brand del Sud Italia che ha fatto la storia della moda sposa e del made in Italy, una maison che pur dando grande valore alla tradizione riesce a ogni nuova collezione a stupire con commistioni di stili, materiali e tagli diversi e con un’evidente voglia di sperimentare e di investire su giovani talenti del settore. La nuova collezione 2019 firmata Graziana Valentini rispecchia la grande esperienza maturata negli anni e votata a distinguere l’azienda su un mercato in continua evoluzione, con abiti per spose sempre più aggiornate ed esigenti.

Ogni modello interpreta un tipo di femminilità diverso, al passo con le più svariate personalità muliebri, in una contemporaneità dinamica e in una società non ancora del tutto pronta, forse, a valorizzare al meglio la forza prorompente delle donne, ma che oggi, comunque, si presenta molto lontana dal desueto immaginario sulla sposa tradizionale. Le collezioni di Graziana Valentini hanno, del resto, conquistato anche USA, Asia ed Emirati Arabi, rispondendo ogni volta alle esigenze, alle mode e agli stili più diversi. Tuttavia, il marchio non segue solo le tendenze, ma le crea, offrendo sempre nuove ispirazioni per la scelta dell’abito bianco.

Abiti ampi da principessa con corpini sagomati in crepe e pizzo francese e con gonne in tulle su base di organza color nude, modelli a sirena a manica lunga con applicazioni di pizzo macramè ricamate a mano, abiti in georgette con scollo all’americana e fusciacche smontabili, questo e molto altro compone la nuova collezione 2019 di Graziana Valentini. Tutte le mise Valentini sono disponibili presso l’atelier campano Maria Laurenza, in via Roma 11, a Caivano, in provincia di Napoli, come la bridal jumpsuite, con pantalone in pizzo francese su cui è applicata una gonna in chiffon di seta con spacchi profondi, corpino in pizzo con manica a kimono e scollatura profonda sul davanti.

Il brand Valentini, come la maison Maria Laurenza, crede fermamente nelle potenzialità, nella bellezza e nella qualità del made in Italy, confermando un progetto di diffusione dell’alta sartorialità italiana in tutto il mondo.